Voucher digitalizzazione – Richiesta di erogazione (risposte MISE del 27.6.2018)

  • Post category:Novità

In risposta ad alcune FAQ del 27.6.2018, il MISE ha fornito i seguenti chiarimenti:

– le richieste di erogazione dovranno essere inviate esclusivamente mediante l’apposita procedura informatica, a partire dal 14.9.2018 e, a pena di decadenza, entro il 13.12.2018 (alla data di richiesta di erogazione, tutte le spese connesse al progetto di digitalizzazione e ammodernamento tecnologico devono risultare completamente pagate a saldo);
– l’identificazione e l’autenticazione alla procedura avviene attraverso la Carta nazionale dei servizi (CNS), ossia un dispositivo (una Smart Card o una chiavetta USB) che contiene un “certificato digitale” di autenticazione personale;
– l’accesso alla procedura informatica è riservato al rappresentante legale dell’impresa proponente, salvo delega ad un altro soggetto per la presentazione della domanda di erogazione;
– tra gli allegati, i titoli di spesa connessi al progetto agevolato devono recare specifica dicitura, la quale può essere effettuata con apposito timbro o con altri metodi che garantiscano che la dicitura sia indelebile (es. nell’oggetto della fattura elettronica).

Fonte: Notiziario banca dati Eutekne.it
 
dott. Roberto Pinna – AREA CONTABILE E FISCALE
 

Condividi